NEBBIOLO D’ALBA DOC

Arione Vini - Vini rossi

Nebbiolo d'Alba Arione Vini

Dettagli prodotto

Nebbiolo d’Alba Doc

  • Vitigno: Nebbiolo.
  • Colore: rosso rubino con riflessi granata.
  • Profumo: robusto, ma delicato, ricorda la viola e il lampone.
  • Sapore: asciutto, di buon corpo e tannico da giovane,
    vellutato poi.
  • Gradazione alcolica: minimo 12% vol.
  • Temperatura di servizio: 18-20 °C.
  • Contenuto: 75 cl.

Descrizione

CICLO PRODUTTIVO

Epoca di raccolta 1° e 2° settimana di ottobre. Pigiatura con diraspamento, fermentazione in grandi serbatoi con lieviti selezionati ed in presenza di bucce e vinaccioli, fino all’esaurimento degli zuccheri naturali dell’uva, controllandone la temperatura che non deve superare i 25°C. Travasi del vino frequenti (3-4) da novembre a marzo, per favorire la decantazione naturale delle fecce. Invecchiamento del vino Nebbiolo di almeno 1 anno in grandi botti di Rovere ed affinamento in piccole botti. Imbottigliamento del Nebbiolo d'Alba, previa filtrazione, a temperatura di cantina e riposo di almeno 3 mesi con bottiglia in posizione orizzontale.

Le uve di altissima qualità prodotte da questo vitigno sono adatte a produrre i cosiddetti vii "nobili", quelli, ovvero, caratterizzati dal gran corpo e dalla maggiore durata. Vini al 100% di uve Nebbiolo, sono il Barbaresco, il Barolo, il Nebbiolo d'Alba ed il Carema. Risalgono al Duecento le prime citazioni storiche che testimoniano la sua presenza in Piemonte e, in particolare, nell'Astigiano e nelle Langhe.

Il consumo del vino rosso Nebbiolo d'Alba Doc si consiglia non prima di 1 anno dalla vendemmia, ma le annate buone consentono di consumarlo anche dopo alcuni anni.

ABBINAMENTI

Del vino Nebbiolo d'Alba Doc: Arrosti di carni rosse, brasati, arrosti delicati, carni bianche, carni grigliate, carni in umido, pasta condita, risotti.